Lasagna di zucca light

Lasagna di zucca light

Adoro la zucca per il suo gusto unico, dolce e persistente. Si adatta a molte pietanze donando una delicata nota di sapore e questo stimola molto la mia fantasia.

Adoro in egual modo un piatto classico della nostra cucina: la lasagna. Credo che quella tradizionale sia imbattibile, è talmente perfetta ed equilibrata che non ha bisogno di migliorie. E’ una di quelle ricette che ti restano nel cuore oltre che per la sua bontà assoluta, anche perchè legate a un ricordo d’infanzia, a un’occasione speciale, a un evento famigliare… Il mio è quello del risveglio domenicale col profumo intenso e molle del ragù di mia nonna, già sveglia da ore, mentre incita mio nonno a fare la sfoglia più spessa  perchè “così piace alla bambina…”

Ricreare quell’atmosfera è impossibile, ma la domenica spesso ripercorro quei momenti di intesa e complicità  e provo a viverne di nuovi, mantenendo vivo nel cuore l’amore tra i fornelli dei miei nonni.

Assodato che mai riuscirò a eguagliare il ragù di mia nonna, ho pensato di sperimentare una lasagna alternativa, sfruttando i prodotti di stagione e rendendola più light con un condimento alternativo.

INGREDIENTI PER CONDIMENTO:

  • 1/2 zucca
  • 1 porro
  • brodo vegetale
  • 1/2 bicchiere vino bianco
  • noce moscata
  • formaggio grattugiato
  • provola affumicata o caciocavallo

PREPARAZIONE:

Pulisci la zucca privandola della buccia e dei semi interni. Tagliala a cubetti e falla cuocere in padella dopo aver soffritto il porro. Aggiungi del brodo vegetale per non farla seccare troppo, sfuma col vino bianco e lascia cuocere fino a quando non inizierà a disfarsi. Insaporisci con noce moscata o pepe e se serve un pò di sale. Frulla metà del condimento con l’immersore per creare una crema morbida e compatta.

 

BESCIAMELLA:

  • 1/2 lt d’acqua
  • 4 cucchiai di farina (o di più in base alla densità desiderata)
  • 2 cucchiai di olio d’olio
  • noce moscata
  • sale
  • pepe

Fai bollire l’acqua, aggiungi i cucchiai di olio e la farina a cascata, continuando a mescolare per evitare che si formino grumi. Insaporisci con noce moscata e sale. Puoi sostituire l’acqua con il latte di soya per una consistenza maggiore. L’effetto sarà come per la ricetta classica, ma decisamente più leggera.

A questo punto forma degli strati di sfoglia, alternando il condimento di zucca alla besciamella e inserendo il formaggio grattugiato e il caciocavallo o la provola.  Inforna per circa 40/45 minuti a 180°.

Lascia riposare le lasagne per qualche minuto prima di servirle per evitare che la porzione si sfaldi.

IDEA: con lo stesso procedimento, puoi sostituire la sfoglia di pasta fresca con la pasta secca, previa cottura, e otterrai un pasticcio di pasta delicato e saporito. Inoltre, se vuoi un aroma più deciso per la besciamella vegana, aggiungi un rametto di rosmarino mentre bolle l’acqua: rilascerà il suo profumo, ma non sarà troppo invadente coprendo il gusto della zucca.

 

lasagne-di-zucca-QCF9

0 comments on “Lasagna di zucca lightAdd yours →

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *