La Completa

La Completa

Il piatto unico è un’alternativa alle classiche pietanze singole per un pasto completo senza richiedere tempi di preparazione lunghi.

E’ la soluzione che lascia più spazio alla creatività grazie alla scelta di diversi abbinamenti tra i sapori, senza dimenticare mai gli elementi nutritivi necessari per un giusto apporto calorico, e che assicura una presentazione d’effetto con pochi e semplici elementi.

Il segreto sta nello scegliere la portata principale, solitamente un secondo di carne o pesce, a cui abbinare un paio di alternative come contorno. Il proprio gusto entra in gioco nell’abbinamento dei diversi sapori, che non devono per forza essere legati uno all’altro. Ad esempio se la scelta cade su un secondo caldo di carne, i contorni possono essere freddi, in modo che la preparazione sia concentrata sulla portata principale e l’intero piatto non divenga troppo laborioso.

Il bello del piatto unico è che una volta assemblato per i commensali, non è più richiesto alcun lavoro per la nostra cuoca, che potrà godersi il pasto a tavola, senza dover correre dalla sedia ai fornelli.

Ecco alcuni menu di piatti unici veloci e davvero saporiti per soddisfare anche lo stomaco più famelico:

SOVRACOSCE  DI POLLO SAPORITE: (per 4 persone)

  • 4 sovracosce di pollo
  • 1/2 confezione di olive verdi denociolate
  • 1/2 confezione di olive nere denocciolate
  • 50 gr di capperi sotto sale o aceto
  • 5 pomodori secchi sott’olio
  • 2 bicchieri di birra
  • 1 cipolla
  • sale e olio
  • timo fresco
  • rosmarino
  • origano
  • farina

PREPARAZIONE:

Infarina le sovracosce di pollo, scalda l’olio in padella e metti a rosolare la cipolla. Aggiungi le parti di pollo e rigirale per farle dorare su entrambi i lati. Sfuma con un bicchiere di birra e copri col coperchio.

Nel frattempo prendi le olive verdi, quelle  nere, i capperi e i pomodori secchi (quest’ultimi vanno sgocciolati dal loro olio o passati sotto l’acqua se sotto sale o aceto) e su un tagliere trita il tutto finemente aiutandoti con la mezzaluna.

Quando le sovracosce saranno ben dorate da entrambi i lati, aggiungi il trito, il timo fresco, il rosmarino e un cucchiaio di origano e continua  la cottura a fuoco basso per circa 25 minuti, aggiungendo se necessario ancora birra per evitare che si secchi la carne.

Se hai usato i capperi sotto sale, non è necessario aggiungere il sale.

 

PER RENDERLO PIATTO UNICO:

Per il giusto apporto di carboidrati puoi guarnire con del riso bianco profumato allo zenzero cotto a vapore o bollito.

Per il giusto apporto di vitamine puoi scegliere un’insalata fresca di stagione, oppure far saltare in padella fagiolini e carote tagliati a pezzettini con olio, salsa di soya e una spolverata di mandorle tritate.

Sovracosce saporite

0 comments on “La CompletaAdd yours →

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *